REBUS

Domenica 27 e lunedì 28 aprile i gagliatesi saranno chiamati a decidere sul nome del nuovo Presidente dell’Amministrazione Provinciale di Catanzaro. I candidati rimasti per il secondo turno sono Wanda Ferro candidata per il PDL e Pietro Amato sostenuto dal PD e da altri piccoli partitini. A questo punto dovremmo domandarci quale potrebbe essere la migliore soluzione per la nostra comunità ed allora ecco a voi i curricula politici dei due candidati (scritti da loro).

 

e7ea7093f891aca17c547131dac76cae.jpgWanda Ferro nata a Catanzaro il 24.03.1968

Dal 1997 al 2001 è Consigliere Comunale a Catanzaro, dove fa parte delle Commissioni Consiliari Urbanistica, LL.PP. e Sport; dal ’99 è Presidente della Commissione Comunale delle Pari Opportunità a Catanzaro, con la quale Commissione ha promosso tutta una serie di convegni ed iniziative tra le quali l’istituzíone dello “Sportello D” a Catanzaro; dal 2001 è nominata dalla Regione Calabria Consigliere di Parità Regionale membro supplente; nel 2001 è rieletta Consigliere Comunale a Catanzaro e nel giugno 2001 assume la delega di Assessore Comunale alla Cultura, Spettacolo, Pari Opportunità, Politiche Giovanili, Gestione Edifici Artistici, Biblioteca ed Archivio Storico al Comune di Catanzaro. Quale Assessore alla Cultura promuove nell’agosto 2001 la rassegna di spettacolo “Una città per Cantare” che raggiunge la cifra record dì oltre 200.000 presenze in quattordici avvenimenti; partecipa alla formulazione dello Statuto approvato dal Consiglio Comunale di Catanzaro della “Fondazione Politeama” che gestirà il Nuovo Teatro Politeama di Catanzaro ed il Complesso monumentale del San Giovanni; nel dicembre del 2001 promuove la rassegna di spettacoli “Christmas Song” che ottiene un grande successo di critica e di pubblico; organizza presso il Complesso monumentale del San Giovanni la mostra fotografica dei Fratelli Alinari, la mostra dei fumetti del disegnatore Casertano autore di Dylan Dog, la mostra sull’Arte Sacra;nel 2004 e’ l’unica donna eletta in Consiglio Provinciale dove oggi rappresenta il Collegio Catanzaro Centro nella maggioranza del Presidente Traversa. Dal 2003 e Commissario della Federazione Provinciale AN di Catanzaro, Nominata dal Presidente Nazionale on. Gianfranco Fini. Rieletta nel 2006 al Consiglio Comunale (consigliere di opposizione) capogruppo AN. eletta Vice Presidente Consiglio Comunale.

 ee3c8b6f422772fff49c7d272484aadb.jpg

Pietro Amato nato a Borgia il 21.05.1939

Nelle passate elezioni Regionali è stato eletto in Consiglio nella lista della Margherita ottenendo, nella provincia di Catanzaro (dove risiede), 6.506 preferenze. È sposato ed ha tre figli. Si è laureato in Economia e Commercio ed ha svolto le funzioni di segretario comunale in numerose realtà. Fin da giovane ha coltivato gli ideali socialisti mosso da una tensione in favore per le fasce sociali più svantaggiate. È stato componente del Consiglio d’amministrazione dell’Ospedale Madonna dei Cieli di Catanzaro dal 1976 al 1980; dal 1982 al 1990 è stato componente del Comitato di gestione e presidente Usl n. 18 del capoluogo di regione. Dal 1983 al 2001 è stato consigliere comunale di Catanzaro, eletto nelle file del Partito socialista italiano, con incarico di presidente della Commissione Bilancio. Dal 1990 al 1993 è stato presidente dell’Amministrazione provinciale di Catanzaro e, dal 1993 al 2000, è stato vice-presidente dello stesso Ente con delega ai Lavori Pubblici. Il suo hobby preferito, oltre al calcio, è la lettura, in particolare i saggi storici e politici.

Fate voi, io ancora sono indeciso se andare a votare (non mi piacciono, poi tanto, gran parte dei consiglieri eletti) ma se dovessi scegliere di votare saprei, senza ombra di dubbio, chi.

 

REBUSultima modifica: 2008-04-24T07:55:00+02:00da dialettico1
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “REBUS

Lascia un commento